SaStè

Vino ottenuto dalla vinificazione delle uve Ortrugo, Marsanne e Sauvignon coltivate sulle colline piacentine. Dal colore giallo paglierino, sapore elegante e morbido e profumo delicato e fresco. lo spumante extra dry SaStè si rende ideale per accompagnare i vostri aperitivi. Servire a temperatura di 7-8°C.

Categoria: .

Scheda tecnica
Denominazione
spumante extra dry metodo Charmat
Vendemmia
2019
Zona di Produzione
colline piacentine Loc. Bacedasco Alto (PC)
Uve Base
Ortrugo, Marsanne, Sauvignon
Gradazione Alcolica
11,5 % vol.
Vinificazione
In bianco (spremitura soffice delle uve e fermentazione controllata in vasche d'acciaio)
Note sensoriali
Visive
giallo paglierino
Olfattive
profumo delicato con note aromatiche di grande freschezza
Gustative
sapore elegante e morbido
Temperatura di servizio
7-8°C °C
Accostamenti
aperitivi